Diciamo sempre, quando lo presentiamo, che THE VILLAGE ha tre anime: un modello di sviluppo delle competenze, la dimensione del gioco e una collezione di digital art. Quindici Figure che abitano un villaggio ideale ci accompagnano in un viaggio di scoperta, analisi e riflessione all’interno del mondo delle competenze trasversali.

 

Perché un villaggio?

 

Ogni gruppo o insieme di persone che si trova a convivere anche in modo transitorio è una piccola comunità: famiglia, scuola, lavoro, associazioni, comunità locale, gruppo di amici, team di progetto, équipe.
La comunità sociale per eccellenza – nel nostro immaginario e nella storia dell’umanità – è senz’altro quella del villaggio, con i suoi abitanti e le sue figure caratteristiche e riconoscibili.

 

Ogni villaggio richiede a chi lo abita alcune abilità.

 

Sapere quali le competenze ci servono, capire cosa dobbiamo saper fare, definire il bilanciamento che ci può servire per rendere un gruppo più efficace, immaginare la caratteristica di una buona squadra di lavoro, ci può dare spunti innumerevoli per progettare il presente e il futuro di un gruppo, che si tratti di un’organizzazione, di una comunità sociale, di una squadra sportiva.
The Village è nato nel 2011 dalla collaborazione fra DOF e Cooperativa Sociale Itaca.

 
 

Puoi usare The Village per:


 

Ora The Village è anche ACADEMY!

CLICCA QUI per saperne di più.

 
ttttt