VAI AL SITO

05.09.2014

premio Sport&Cultura_blog

MAD SYSTEM in finale agli Oscar dello sport italiano!

DOF in finale agli Oscar dello sport italiano col programma sportivo “Take – Body & Soul Time” di MAD SYSTEM! Il premio, promosso da ASI – Associazioni Sportive e Sociali Italiane, patrocinato dal CONI in partnership con il Gioco del Lotto, verrà assegnato domenica 7 settembre a Roma da una giuria di alto livello. A rappresentare MAD, saliranno sul palco Giovanni Tavaglione, Stefano Attruia e Furio Steffè.

UPDATE DELL’8 SETTEMBRE 2014: “TAKE – BODY & SOUL TIME” HA CONQUISTATO IL SECONDO PREMIO NELLA SUA CATEGORIA, SECONDO SOLO A TELECOM!

 

GLI OSCAR DELLO SPORT ITALIANO

Il Premio “Asi – Il Gioco del Lotto” Sport&Cultura” è nato nove anni fa per diffondere e valorizzare le buone pratiche del mondo sportivo a livello nazionale, sottolinearne il suo alto valore culturale e premiare chi contribuisce alla sua diffusione. Come spiega Claudio Barbaro, Presidente ASI: “Le quattro sezioni del concorso sono uno spaccato dei tanti segmenti sociali che si intrecciano nel mondo dello Sport. Che per essere culturalmente acquisito deve essere conosciuto e apprezzato in tutte le sue componenti: dall’atleta all’amministratore pubblico, dalle aziende innovatrici a quelle che scelgono lo sport come valore di marca, ovvero come esempio di salute, di aggregazione e di valori etici. Un mondo che, – conclude Barbaro – non lo dimentichiamo, è uno dei maggiori contributi alla crescita della società tutta, in termini di qualità della vita e di investimenti”. Com’è avvenuto per le edizioni precedenti, anche quest’anno sono molti i partecipanti provenienti da enti pubblici, associazioni, fondazioni, privati che hanno realizzato o ristrutturato impianti sportivi, favorito l’attività sportiva e motoria o comunicato con successo l’essenza dello spirito dello sport attraverso progetti o sponsorizzazioni.

Grande spazio viene dato anche all’innovazione (di prodotto e di comunicazione), cui è dedicata una delle tre sezioni del premio: Impiantistica sportiva (rivolto a amministrazioni comunali, provinciali e regionali che attraverso l’uso, l’edificazione o la ristrutturazione di impianti sportivi, abbiano favorito l’attività sportiva e motoria); Marketing, sponsorizzazione e innovazione (per quelle aziende, agenzie pubblicitarie e organizzazioni di eventi, studi professionali o enti di ricerca che abbiano intrapreso progetti relativi a prodotti commerciali, a sponsorship, ad innovazioni tecnologiche, a ricerche medico-sanitarie, ad eventi promozionali capaci di favorire la diffusione dello sport come attività finalizzata al benessere e come strumento per un corretto confronto con il proprio corpo e la propria mente); Etica sportiva – Premio Fabrizio Quattrocchi (per atleti, direttori di gara, dirigenti, tecnici o società sportive che si siano distinti per un gesto di alto valore etico formativo, o che abbiano contribuito alla diffusione dei valori dello sport). Ed è proprio nella categoria dedicata a Marketing, sponsorizzazione e innovazione che MAD SYSTEM gareggia! In finale con noi, Lotto Sport col progetto “Solista”; Telecom Italia con il progetto Junior TIM Cup e We-Sport / SUISM Università di Torino per il sito di aggregazione we-sport.com. Come ha dichiarato Giovanni Tavaglione, responsabile scientifico del progetto, «È un onore essere fianco a fianco, nelle battute finali, con realtà di questo livello e con progetti che sono tutti meritevoli di vincere (anche se, ovviamente, speriamo che MAD abbia la meglio!). Qualunque sia l’esito finale di questa “gara” così particolare, la nomination arriva per noi come una conferma del fatto che il progetto MAD SYSTEM sta andando nella direzione giusta di promuovere attività che favoriscano sempre di più una corretta integrazione mente-corpo e una visione dello sport come fattore di crescita personale, sia in ambito aziendale che sportivo. Questa esperienza sarà sicuramente per tutti noi uno stimolo a impegnarci ancora di più per diffondere questa visione.»

La premiazione

I vincitori verranno premiati durante la serata finale in programma il 7 settembre 2014 dalle 18.30 a Roma, presso Mondo Fitness. A presentare la serata, il giornalista di Sky Alessandro Lupi. Sul palco, i giurati Stefano Mei, Guido D’Ubaldo, Daniele Masala e il Presidente di Giuria Italo Cucci insieme al Presidente dell’ASI Claudio Barbaro e a tanti ospiti del mondo dello sport e della politica. Obiettivo dello show, oltre il premiare le buone pratiche sportive, è quello di creare un momento di riflessione e condivisione sulle tematiche legate allo sport. Gli ospiti infatti tratteranno vari argomenti come antidoping, sport e disabilità e cultura sportiva tra una consegna dei premi e l’altra.

COS’È MAD SYSTEM

Per chi non lo conosce, MAD SYSTEM è nato l’anno scorso come servizio che, da una parte, porta lo sport all’interno delle aziende per aiutarle a lavorare meglio e, dall’altra, aiuta gli sportivi a ritrovare centratura ed efficacia grazie alle metodologie di intervento sviluppate nel corso degli anni da DOF all’interno di centinaia di organizzazioni. MS lavora su 3 aree fondamentali:

  • Supportare un’organizzazione, una società sportiva e un atleta professionista nella performance aziendale e sportiva attraverso un metodo di lavoro innovativo e sperimentale.
  • Sviluppare competenze manageriali e relazionali per affrontare le criticità (tecniche, emozionali e organizzative) e per mettere in atto un piano di sviluppo personalizzato.
  • La costruzione di una Community.

Attraverso momenti e approcci diversi (Coaching manageriale e sportivo, Mentoring su misura, eventi di teambuilding ad alto impatto, Master per lo sviluppo del potenziale, Camp esperienziali) MAD aiuta ad abbassare i processi difensivi presenti in organizzazioni e società sportive di alto livello e a riportare il massimo livello di concentrazione sugli obiettivi di sviluppo attraverso un percorso che segue determinate tappe di lavoro, che vanno dalla creazione della Visione di sviluppo alla progettazione di esercizi innovativi e sperimentali di miglioramento, passando per un’attenta e approfondita analisi delle criticità (tecniche, relazionali, organizzative), delle competenze e del potenziale e la realizzazione di un piano di sviluppo su misura.

MAD SYSTEM per lo sport

I due grandi destinatari degli interventi MAD SYSTEM sono le aziende e il mondo dello sport. Per il secondo, è stato pensato un programma apposito (che è poi quello che ci ha portato in finale agli Oscar dello Sport): Take – Body & Soul Time. Si tratta di un programma sportivo che mette in primo piano l’integrazione mente-corpo, con l’obiettivo di valorizzare il potenziale integrato di tutte le risorse a disposizione degli atleti. Il metodo esplora la connessione fra le diverse parti del corpo umano e i comportamenti chiave che consentono di accedere agli stati d’eccellenza. Atleti e allenatori, attraverso un completo body & mind scan, possono mettere a fuoco un piano di sviluppo di grande intensità. Take – Body & Soul Time consente all’atleta di costruire un percorso ritagliato sulle sue esigenze specifiche, che va a toccare 5 aree fondamentali: testa, cuore, pancia, braccia e mani, piedi e gambe.

MAD SYSTEM è nato, come dicevamo nel 2013, ma ha una storia lunga alle spalle, più che decennale. Se vuoi scoprirla, ti consigliamo di leggere il POST di lancio del progetto :)

 

I contenuti di questo post sono rilasciati con licenza Creative Commons 3.0 (CC BY-NC-SA 3.0).

Tag:

2 Risposte a “MAD SYSTEM in finale agli Oscar dello sport italiano!”

  1. Dannie scrive:

    For plug-ins, as the name suggests, the bell receiver is plugged into a wall
    socket. 35K resistor across these pin-outs shunts the IC to the
    above gain. In fact, the only thing i – Books lacks is a
    big library of titles, which will come in time.

  2. […] di “Take – Body & Soul Time”, il metodo MAD SYSTEM per l’integrazione mente-corpo, secondo classificato agli Oscar dello sport italiano 2014, secondo solo a Telecom Italia e al suo progetto “Junior TIM […]

Lascia una risposta

DOF

DOF

Autore

L'account ufficiale della società, che fa le sue incursioni sul blog per informare sulle novità più rilevanti, gli appuntamenti da non perdere e le iniziative in partenza, ma anche per approfondire e raccontare strumenti e modelli DOF.

Archivio post

aprile: 2017
L M M G V S D
« set    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930