VAI AL SITO

23.04.2015

Dof per Social Fare

Organizzazioni di cambiamento: innovazione, sviluppo sociale e Community Empowerment per imprese e PA

Torniamo a Torino con un workshop sul Community Empowerment e vi presentiamo un nuovo partner! Nasce, infatti, una bella collaborazione con Rinascimenti sociali, neonata realtà torinese che si occupa di conoscenza, consapevolezza, imprenditorialità e impatto sociali, tutti temi che anche a noi di Dof stanno molto a cuore  :)

 

Rinascimenti sociali: vi presentiamo dei nuovi amici!

Il nuovo spazio di accelerazione ha aperto i battenti da poco più di un mese, ma è ben radicato nel territorio torinese. Nasce infatti dall’incontro fra il Consorzio TOP-IX e l’esperienza di SocialFare® (senza contare il partner strategico The Young Foundation e un’ampia rete di partner nazionali e internazionali, di cui anche Dof fa parte).
Rinascimenti sociali è una piattaforma di convergenza e innovazione a impatto sociale. Le attività di accelerazione mirano a sviluppare la consapevolezza e la potenzialità delle cosiddette “periferie sociali”, riportandole al centro delle decisioni, attraverso modelli imprenditoriali innovativi e co-creati.
I partner partecipano al programma di accelerazione, ognuno apportando il proprio specifico know-how, e sostengono un cambiamento che parte dal basso. Nuovi modelli di welfare e di ingaggio tra decisori pubblici e privati, nei campi della finanza, del terzo settore e della nuova imprenditorialità sociale: un acceleratore di welfare territoriale con forti connessioni nazionali ed internazionali.

“L’unica strada percorribile è quella di un’innovazione di convergenza su una visione condivisa, senza perdere la propria identità, ma anzi amplificandola – spiega Don Danilo Magni, Presidente di SocialFare® –. In una vera rete, il risultato comune è l’impatto sociale, la ricaduta sul territorio”.

Noi di Dof siamo molto felici di far parte di questa rete! Per dare subito concretezza alla partnership, abbiamo deciso di portare a Torino due workshop sul nostro modello di Community Empowerment.
Ecco qualche dettaglio sugli interventi:

Community Empowerment: generare valore sociale nelle organizzazioni e nella Pubblica Amministrazione

Generare valore sociale, attivare modelli di innovazione partecipata e processi sostenibili di crescita organizzativa: sono questi i tre parametri che stanno alla base del concetto di Community Empowerment che proponiamo come Dof Consulting. L’approccio si basa su un’innovativa visione di sviluppo che consente di aumentare il livello di motivazione e di interdipendenza tra le persone e di promuovere l’idea di organizzazione aperta come luogo dove scambiare stimoli e risorse con il contesto sociale di riferimento, collegando processi e relazioni in una visione nuova.

All’interno della partnership con Rinascimenti sociali, Dof organizza due workshop rivolti alle grandi organizzazioni e alla Pubblica Amministrazione, che si terranno rispettivamente il 26 maggio e il 18 giugno. Durante ciascuna delle due sessioni, declinata in modo specifico rispetto all’ambito di provenienza dei partecipanti, scopriremo in che modo un modello di lavoro basato sul Community empowerment consenta di collegare in una visione di sviluppo sistemica progetti e temi diversi: il lavoro sull’emersione e lo sviluppo del talento e delle potenzialità nascoste all’interno delle organizzazioni, la creazione di reti di facilitazione tese al miglioramento continuo e alla condivisione delle conoscenze, l’introduzione di sistemi di feedback strutturati e pensati per generare valore a tutti i livelli dell’organizzazione.

Durante le sessioni, ai momenti di docenza frontale si alterneranno attività di lavoro in gruppo e di analisi del contesto delle organizzazioni presenti al fine di attivare possibili percorsi di Community Empowerment.

Modalità di partecipazione

Entrambi i workshop sono a numero chiuso e si rivolgono a un pubblico selezionato di stakeholder in grado di progettare modelli di Commmunity Empowerment all’interno delle loro organizzazioni. Grazie alla partnership fra Rinascimenti sociali e Dof Consulting, il costo di partecipazione è limitato a 150,00 euro più iva a partecipante. La durata del workshop è di 4 ore, dalle 10.00 alle 13.00.
Dalle 14.00 alle 16.00, sarà attiva una sessione di analisi del bisogno personalizzata, durante la quale sarà possibile cominciare a progettare percorsi di Community Empowerment.

I contenuti del workshop dedicato alle organizzazioni

La metodologia con cui si lavorerà all’interno del workshop di Community Empowerment è la medesima di quello dedicato alla PA: dal lavoro sul processo con cui gli aspetti del Community Empowerment si collegano in una logica di sviluppo del sistema nasce la riflessione operativa sulla generazione di valore. Materiali, contenuti ed esempi saranno, ovviamente, declinati in ambito organizzativo.

Nello specifico, lavoreremo su alcuni temi:

  • Il concetto di Community Empowerment: come generare valore nell’organizzazione
  • Il metodo di progettazione del Community Empowerment Model: connessione di processi e relazioni in una nuova visione di impresa
  • Le reti di facilitazione interna per generare la visione d’insieme e attivare le potenzialità dell’organizzazione
  • Presentazione di casi di eccellenza e buone pratiche
  • Prima progettazione dei sistemi di Community Empowerment per le organizzazioni presenti: analisi del bisogno e delle potenzialità
  • Domande, risposte e follow up

Ti serve qualche informazione in più? Scrivici

Eventbrite - Organizzazioni di cambiamento: liberare la forza di innovazione di Impresa per generare nuove economie e modelli di sviluppo sociale [WORKSHOP]

 

I contenuti del workshop dedicato alla PA

Nel workshop di Community Empowerment, viene presentato il metodo di lavoro con cui tutti gli aspetti descritti in precedenza vengono migliorati e collegati in una logica di sviluppo del sistema. Attraverso metodologie di partecipazione ed engagement le persone dell’organizzazione vengono coinvolte in una nuova visione del lavoro, in una cornice di condivisione del processo di imprenditorialità sociale e messe nella condizione di contribuire allo sviluppo di comunità.

Ti serve qualche informazione in più? Scrivici!

 

Tag:

3 Risposte a “Organizzazioni di cambiamento: innovazione, sviluppo sociale e Community Empowerment per imprese e PA”

  1. Roseanna Siemon scrive:

    Modifications can be stated in interest, or you can improve your loan from an Adjustable Rate Mortgage to
    your fixed mortgage Roseanna Siemon
    this signifies that you do not have to do anything whatsoever in order to pay
    for the bill, and you’ll be able to treat it essentially just like a cash loan out
    of your next paycheck.

  2. marketing ideas scrive:

    Unquestionably consider that which you said. Your favorite justification appeared to be at the internet the easiest
    factor to take note of. I say to you, I definitely
    get annoyed even as folks consider concerns that they plainly don’t realize about.
    You controlled to hit the nail upon the top and also defined out
    the whole thing without having side effect , other people could take
    a signal. Will probably be back to get more.
    Thank you

  3. Mathew scrive:

    Hope i can join the next event!!

Lascia una risposta

Giovanna Tinunin

Giovanna Tinunin

Autore

Si occupa di storytelling, ascolto e conversazione all’interno delle organizzazioni e segue progetti sulla comunicazione interna ed esterna, in particolare quelli legati al marketing territoriale. Qui la troverete spesso. Se non vi basta, cercatela sul suo social network "preferito", Twitter, come @platipuszen

Archivio post

giugno: 2017
L M M G V S D
« set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930