2011_10_16_Panopticon

Conviviality IS the Space: il Panopticon a Trieste

Il 23 giugno scorso è stato presentato in anteprima nazionale a Trieste PANOPTICON.
Per chi non lo sapesse, si tratta di una installazione interattiva sui temi del controllo, della libertà e dei rapporti fra individuo e Istituzione, ma anche una sperimentazione di Arte calata nel sociale, frutto del lavoro del collettivo Kant Machine. Ne abbiamo parlato diffusamente in un post sul sito dei Circoli di ascolto organizzativo e chi ha piacere trova le immagini della serata sull’album che abbiamo creato su Facebook e sul sito dei Circoli il resoconto di Nicola.
Qui, vi proponiamo un video (realizzato da Giordano Bianchi) in cui sono stati raccolti momenti dell’inaugurazione, la curiosità delle persone, i commenti di chi ha promosso e/o sostenuto il progetto: io e Leo Kopacin per Kant Machine, Orietta Antonini di Cooperativa Itaca, Enrico Pobega di Wärtsilä Italia, Leo Brattoli di Area Science Park e Dario Parisini di Consorzio Interland.

Sharing is caring!

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

giugno: 2019
L M M G V S D
« apr    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Cerca per argomenti nel Blog

Su Twitter

  • Il feed RSS per questo account twitter non è momentaneamente disponibile.

Segui @dofconsulting su Twitter.