VAI AL SITO

16.10.2011

2011_10_16_Panopticon

Conviviality IS the Space: il Panopticon a Trieste

Il 23 giugno scorso è stato presentato in anteprima nazionale a Trieste PANOPTICON.
Per chi non lo sapesse, si tratta di una installazione interattiva sui temi del controllo, della libertà e dei rapporti fra individuo e Istituzione, ma anche una sperimentazione di Arte calata nel sociale, frutto del lavoro del collettivo Kant Machine. Ne abbiamo parlato diffusamente in un post sul sito dei Circoli di ascolto organizzativo e chi ha piacere trova le immagini della serata sull’album che abbiamo creato su Facebook e sul sito dei Circoli il resoconto di Nicola.
Qui, vi proponiamo un video (realizzato da Giordano Bianchi) in cui sono stati raccolti momenti dell’inaugurazione, la curiosità delle persone, i commenti di chi ha promosso e/o sostenuto il progetto: io e Leo Kopacin per Kant Machine, Orietta Antonini di Cooperativa Itaca, Enrico Pobega di Wärtsilä Italia, Leo Brattoli di Area Science Park e Dario Parisini di Consorzio Interland.

Tag:

Lascia una risposta

Alessandro Rinaldi

Alessandro Rinaldi

Autore

Alla guida di DOF, in equilibrio tra social art e percorsi di sviluppo delle persone, lavora su progetti di crescita delle comunità sociali attraverso l’arte e i modelli di apprendimento centrati sull’esperienza. Fondatore di diversi collettivi artistici, sul nostro blog ci racconta i viaggi di esplorazione e le incursioni nel mondo - aziendale e non - di DMAV Social Art Ensemble. Rintracciabile anche su Twitter come @meet_AR

Archivio post

ottobre: 2017
L M M G V S D
« set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031