VAI AL SITO

06.06.2018

pasocial day trieste

Comunicare bene, anche la cultura

Comunicare è importante e difficile da sempre. In un ecosistema dei media complesso come quello odierno, in cui la rete scombina le carte, è ancora più sfidante. Trovare i propri pubblici e riuscire a stabilire con loro una relazione durevole e basata sulla fiducia è fondamentale in tutti gli ambiti, ma diventa imprescindibile in settori meno legati alla vendita di prodotti e servizi come, ad esempio, quello della cultura.
Il 6 giugno, al Museo Revoltella di Trieste, si tiene un incontro su questi temi, con professionisti che si occupano della comunicazione culturale, a cavallo fra pubblico e privato. Ci siamo anche noi, con dei nuovi amici :)

 

Una regione da record

Lo sapete che nel 2017 in Friuli Venezia Giulia si è registrato un aumento degli ingressi ad eventi e manifestazioni culturali del +6,6% rispetto al 2016? E che i residenti devolvono in media il 5,2% della spesa mensile alla cultura e al tempo libero? Dati confortanti, che ci fanno un gran piacere :)

Se poi li uniamo a quelli che ci dicono che, sempre in FVG, il 50,2% degli abitanti utilizza abitualmente i social network, è facile capire come queste “nuove piazze” possano diventare un nuovo strumento per entrare in contatto con il pubblico ed informarlo sulle iniziative e gli eventi in modo semplice e immediato.

A fronte di questi dati, bene ha fatto la sezione regionale dell’Associazione PA Social (la prima associazione italiana che si dedica, dall’interno della Pubblica Amministrazione, allo sviluppo della comunicazione attraverso social network e tutti gli strumenti offerti dal web) a dedicare a cultura, musei e spettacolo l’appuntamento che si inserisce nelle iniziative del #PASocial Day: una giornata dedicata ai tanti temi, obiettivi, proposte, confronto, scambio di buone pratiche. In ogni regione si tiene un convegno #pasocial, aperto alla partecipazione di tutti, in cui viene affrontato e approfondito un tema specifico legato alla nuova comunicazione via social. Tutti gli eventi avvengono in contemporanea in 17 città italiane e in diretta web e social dalle 9.30 alle 13.30.

Esperienze e buone pratiche

L’evento triestino chiama a raccolta tante realtà culturali importanti, sia della regione che nazionali.

Insieme al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Auditorium Parco della Musica – Roma, il Museo Madre di Napoli, Pordenonelegge e molti altri, ci saremo anche noi, con il racconto della mostra Nel mare dell’intimità. L’archeologia subacquea racconta l’Adriatico, che ha avuto un grande successo di pubblico e che abbiamo seguito sul versante social.
Insieme alla nostra Giovanna Tinunin, racconterà al pubblico in sala e via web le scelte che sono state fatte per costruire una community attorno alla mostra Barbara Candotti dello Studio Sandrinelli, che ha seguito tutta la parte relativa a Ufficio stampa e PR. Assieme, Giovanna e Barbara hanno fatto arrivare le 1000 e una storia dell’Adriatico a un pubblico davvero ampio. [da questa bella esperienza è nata una collaborazione, di cui parleremo a breve, intanto vai a dare un’occhiata al profilo dello Studio Sandrinelli sulla nostra pagina Alleanze]

→ Se vuoi seguire i lavori, c’è lo STREAMING sul canale YouTube del Comune di Trieste, a partire dalle 9.30

ECCO IL PROGRAMMA:

PAsocial day programma

Tag:

DOF

DOF

Autore

L'account ufficiale della società, che fa le sue incursioni sul blog per informare sulle novità più rilevanti, gli appuntamenti da non perdere e le iniziative in partenza, ma anche per approfondire e raccontare strumenti e modelli DOF.

Archivio post

luglio: 2018
L M M G V S D
« giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031